ScuolaZoo, concluso weekend formazione rappresentanti istituto  

Scritto da il 14 ottobre 2018

ScuolaZoo, concluso weekend formazione rappresentanti istituto

(Fotogramma)

Pubblicato il: 15/10/2018 10:10

Si è concluso l’VIII° Weekend R.I.S., acronimo che sta per Rappresentanti di Istituto ScuolaZoo: il progetto firmato ScuolaZoo per migliorare la scuola italiana dall’interno: con e per gli studenti. 78 studenti provenienti da tutta Italia si sono conosciuti e creeranno il primo e unico network di Rappresentanti di Istituto: una community per crescere scambiarsi idee e progetti, per dare un nuovo impulso e linfa alla scuola secondaria.

I ragazzi hanno frequentano assessment in cui gli si sono presentati dei casi che dovranno affrontare se dovessero essere eletti rappresentanti. Hanno imparato a lavorare in team, i trucchi e le normative relative a ogni casistica presentata, sempre con l’aiuto di uno dei giuristi messi a disposizione gratuitamente dalla community.

Quest’anno, il tema dei tavoli di lavoro è stato il bullismo: grazie a Pepita Onlus i ragazzi hanno potuto discutere e confrontarsi sui modi migliori per sensibilizzare i loro coetanei sul tema del bullismo e del cyberbullismo. Sono stati dei focus group che hanno permesso a Pepita di poter aumentare la conoscenza della percezione, del confronto e della risoluzione di questa problematica che in Italia riguarda tutti gli adolescenti: il 50% di loro infatti sono vittime di bullismo e il restante 50% o è “bullo” o attore passivo di un atto di bullismo.

Oltre alla lotta al bullismo, è stato affrontato un altro tema caro a ScuolaZoo: quello della Lotta alla Mafia, con la testimonianza di Luigi Leonardi, vittima di questa piaga, che condividerà con i ragazzi come difendersi e come dire NO ad atteggiamenti intimidatori e minatori di attori mafiosi.

Il compito dei rappresentanti di istituto è di far valere i diritti degli studenti all’interno delle scuole e di collaborare con professori e genitori. I rappresentanti si fanno portavoce delle esigenze di tutta la comunità studentesca, proteggendone gli interessi e avanzando proposte per il bene dell’intero istituto.

La lista ScuolaZoo è sempre apartitica. La scelta di adottare il nome della lista sta solo ad abbracciare la volontà del candidato di proporre, in totale libertà di orientamenti religiosi, politici, di credo e convinzione, un programma che sia volto alla cooperazione con gli altri attori che vivono la scuola, con un atteggiamento positivo e proattivo che contribuisca al miglioramento del servizio e dell’ambiente scolastico.

Nel corso del weekend sono stati distribuiti i Kit dei Candidati R.I.S., contenenti il materiale propedeutico a effettuare una propaganda efficace e avere maggiori chance di vittoria.

Non solo scuola: per alimentare il senso di aggregazione il weekend prevede anche delle attività di svago (Study Hard, Party Hard è il motto di ScuolaZoo) e la community continuerà a rimanere in contatto sui social network anche a seguito del weekend, per condividere casi e scambiarsi consigli velocemente, come da DNA di nativi digitali di ScuolaZoo e della Generazione Z.

ScuolaZoo è il media brand degli studenti italiani con 3 milioni di utenti al mese. Nata nel 2007 da un’idea di Paolo De Nadai e Francesco Nazari Fusetti per contrastare gli episodi di mala istruzione, ScuolaZoo è oggi una testata giornalistica che informa gli studenti con il loro linguaggio e senza filtri. ScuolaZoo è anche il terzo diario scolastico più venduto d’Italia e il primo network nazionale di Rappresentanti d’Istituto che collabora per una scuola migliore con e per gli studenti. ScuolaZoo è una società di OneDay Group, che mette le nuove Generazioni al centro.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background