Manovra, Juncker: “Se accettassimo tutto reazioni virulente in altri Paesi”  

Scritto da il 15 ottobre 2018

Se la Commissione Europea accettasse “tutto quello che il governo italiano propone” nella manovra economica, “avremmo delle controreazioni virulente in altri Paesi della zona euro”, dice il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker, in un’intervista concessa a Bruxelles a media audiovisivi italiani, tra cui l’Adnkronos.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background