Milano chiude negativa, pesante il comparto auto (Fca -4,19%)  

Scritto da il 16 ottobre 2018

Chiusura negativa per le piazze finanziarie europee con Milano che registra la peggiore performance di giornata nel Vecchio Continente con lo spread tra Btp e Bund decennali tedeschi che, dopo avere aperto a 204 punti base, torna a correre per terminare a 309 bp con un rendimento del 3,55%. Il Ftse Mib ha terminato la giornata con un calo dell’1,33% a 19.454 punti, mentre l’All Share ha segnato -1,26% a 21.447. Nel resto dell?Europa, Francoforte ha lasciato sul terreno lo 0,52%; Parigi ha registrato -0,54%, Londra -0,07%. Negativa anche Bruxelles (-0,11%), mentre Amsterdam ha terminato con un progresso dello 0,27%. Pesanti i titoli del comparto auto a Milano, complice la riduzione delle immatricolazioni in Europa a settembre: Fca perde il 4,19%, Cnh -4,1%, Ferrari -3,36%. La cassaforte della famiglia Agnelli, Exor, cede il 3,6%. Giù anche Pirelli che perde il 3,23%.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background