Renzi: “Di Maio è un disperato”  

Scritto da il 16 ottobre 2018

Renzi: Di Maio è un disperato

(Fotogramma)

Pubblicato il: 17/10/2018 21:30

Di Maio è un uomo disperato. Vota #asuainsaputa un #condono, poi grida allo scandalo. Attacca me. Non capisce il senso dei testi che vota. Dopo questa giornata imbarazzante la domanda è semplice: “ma Di Maio sa almeno leggere ciò che firma?”. Matteo Renzi va all’attacco. E in un tweet punta il dito contro Di Maio, secondo il quale il testo sulla pace fiscale trasmesso al Colle sarebbe stato manipolato da qualche ‘manina’ dopo l’approvazione in Consiglio dei ministri.

“Luigi Di Maio è un uomo disperato. Si è accorto in ritardo di aver dato il via libera ad un condono. Prima ha votato il testo del decreto legge, poi ha detto che glielo hanno cambiato e si è rimangiato tutto”, aggiunge Renzi su Fb. “E adesso va in TV a dire ‘Renzi faceva condono e scudo fiscale’. Falso! Noi non abbiamo mai fatto né condono, né scudo fiscale. Ma il problema non è questo. Un qualsiasi studente di giurisprudenza al primo anno sarebbe in grado di spiegare al Vice Presidente del Consiglio quanto sia imbarazzante la sua mediocrità. La domanda sorge spontanea: ‘Luigi Di Maio sa almeno leggere? Riesce a capire il senso delle cose che firma o che vota?’. Temo di no”, conclude l’ex-segretario Pd.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background