Tagliatelle per la pace  

Scritto da il 22 ottobre 2018

Tagliatelle per la pace

(Photo by Filippo MONTEFORTE / AFP)

Pubblicato il: 23/10/2018 11:06

Arrivata al termine di una settimana difficile per il governo gialloverde – per usare un eufemismo – la cena a tre, senza staff, per poter parlare più facilmente e suggellare la pace ritrovata, ha visto il premier Giuseppe Conte, e i suoi due vice, Matteo Salvini e Luigi Di Maio, infilarsi nella storica trattoria ‘Sabatino’, a due passi da Palazzo Chigi, in piazza Sant’Ignazio. Una scelta, a quanto pare, quella di mangiare nel locale a conduzione familiare gestito dai fratelli Aurora, Loreta, Luigina e Lorenzo, fatta dallo stesso premier Conte, non solo per dribblare i giornalisti ‘informati’ che la location della serata, sarebbe stata la sede del governo, con cena al terzo piano di Palazzo Chigi.

Invece il trio si è diretto nella trattoria, nota per le bruschette, le mozzarelle di bufala e la pasta cacio e pepe, solitamente frequentata da politici, ambasciatori e personaggi del mondo dello spettacolo. Anche Bill Clinton è stato in questo ristorante che risale al periodo della dolce vita. Tanti nomi di vip, a sedersi tra i tavoli negli anni, cui si dedica da sempre lo stesso cameriere: Quinto.

Di sicuro, ieri sera, Conte, Salvini e Di Maio, durante la cena nello storico locale, con il leader della Lega Salvini che avrebbe optato per le tagliatelle, non avranno avuto i dubbi che lo scorso maggio portarono Ivanka Trump, figlia del presidente Usa Donald, a chiedere a Luigina, che santo fosse, riferendosi alla maxi foto di Giorgio Chinaglia, indimenticato bomber laziale, ritratto al centro del locale con le mani alzate, in estasi da gol. Di sicuro al premier Conte, invece non sarà sfuggita, la presenza, sotto al ritratto di Chinaglia, di Padre Pio, il santo di cui il premier pugliese è grande devoto.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background