Pugno in faccia al prof, sospeso 13enne  

Scritto da il 23 ottobre 2018

Pugno in faccia al prof, sospeso 13enne

(Fotogramma)

Pubblicato il: 24/10/2018 16:13

Un pugno dritto al volto dell’insegnante. Ma anche calci e schiaffi all’indirizzo del docente. Per questo un 13enne di Treviglio, in provincia di Bergamo, è stato sospeso. A raccontare il grave episodio avvenuto in una classe di seconda media dell’Istituto Cameroni della cittadina, è il ‘Giornale di Treviglio’. Secondo la ricostruzione del quotidiano locale, l’insegnante sarebbe stato colpito dal ragazzino per averlo ripreso e invitato a uscire dopo aver disturbato la lezione: avvicinatosi allo studente, il professore sarebbe infatti stato aggredito con calci, schiaffi e un pugno in faccia.

Una scena, racconta ancora il Giornale di Treviglio, che ha lasciato di sasso i compagni di classe dell’aggressore, con alcuni di loro subito usciti dall’aula per chiedere aiuto: a calmare il ragazzo e arrivare in soccorso del collega, un altro professore. A causa del pugno, il docente aggredito ha subito dei graffi dovuti alla montatura degli occhiali e dopo essere stato visitato in pronto soccorso è stato quindi messo in malattia, sotto choc per quanto accaduto.

Si tratta, spiega il quotidiano locale, della seconda aggressione a un docente nella scuola secondaria di Treviglio. Il primo caso sarebbe avvenuto lo scorso aprile, ma l’istituto ha preferito non confermare se l’alunno coinvolto nell’episodio sia lo stesso protagonista dell’analogo episodio di sei mesi fa.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background