Asta record per il quadro ‘dipinto’ da un algoritmo  

Scritto da il 26 ottobre 2018

Asta record per il quadro 'dipinto' da un algoritmo

(Foto Twitter Christie’s)

Pubblicato il: 27/10/2018 08:52

E’ stata venduta per 432.500 dollari a un’asta di Christie’s a New York la prima opera d’arte ‘dipinta’ da un’intelligenza artificiale. Niente pennelli e tavolozza per il “Ritratto di Edmond de Belamy” concepito dal collettivo francese Obvious grazie ad un algoritmo. Ed è proprio una formula matematica quella che compare in fondo a destra della tela a mo’ di firma della tela.

L’aggiudicazione dell’opera a un collezionista privato che ha chiesto di restare anonimo ha suscitato grande eccitazione nella sala d’asta dove il dipinto eseguito dal computer era stato presentato con una stima di 10mila dollari. Pierre Fautrel, 25 anni, uno dei tre membri del collettivo Obvious, ha spiegato che per generare l’algoritmo matematico che ha ‘dipinto’ il quadro – che sembra raffigurare un uomo borghese del XIX secolo, ci sono voluti circa 15 mila ritratti, dipinti tra il XIV e il XX secolo.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background