Assolta Wanda Nara  

Scritto da il 28 ottobre 2018

Assolta Wanda Nara

(Fotogramma)

Pubblicato il: 29/10/2018 12:53

Il Tribunale di Milano ha assoltoWanda Nara dall’accusa di ‘trattamento illecito dei dati privati’ per la pubblicazione su Twitter del numero di cellulare e altri dati personali del suo ex marito, l’attaccante Maxi Lopez. L’accusa aveva chiesto per la showgirl una condanna a quattro mesi di carcere, riconoscendole le attenuanti generiche.

L’episodio risale al 2015 durante la ’guerra’ mediatica tra i due, seguita alla separazione e al successivo matrimonio con l’interista Mauro Icardi. Nell’imputazione firmata dal pm si accusava la showgirl di avere condiviso il 22 giugno del 2015 sui social i dati personali, tra cui anche l’indirizzo e-mail dell’ex marito, per “trarre profitto” procurando “nocumento” a Maxi Lopez mentre erano in corso “le operazioni di ’calciomercato’”.

Wanda Nara aveva poi cancellato tutto ma il danno, secondo l’accusa, era stato fatto. I giudici della seconda sezione penale hanno dato ragione all’imputata, assistita dall’avvocato Giuseppe Di Carlo, perché “non c’è prova che sia stata lei l’autrice dei post e nemmeno che abbia arrecato un danno a Lopez“. Per questo è stata assolta con la formula della vecchia insufficienza di prove (articolo 530 comma 2).


Le opinioni dei lettori
  1. Jealali   On   5 gennaio 2019 at 04:44

    Aspirin Davkovanie Clomid Amoxicillin Cats Allergic Reaction Vomit Prandin [url=http://cheapcheapvia.com]viagra[/url] Kamagra Oral Jelly Hamburg Cialis Von Bayer Treatment Ed Online [url=http://cialusa.com]п»їcialis[/url] Cialis 10mg Reviews Cialis Pas Cher Paypal

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background