Ciclone killer si sposta  

Scritto da il 29 ottobre 2018

Ciclone killer si sposta

Foto di repertorio (Fotogramma)

Pubblicato il: 30/10/2018 12:02

Il ciclone killer che ha letteralmente flagellato il nostro Paese con forti nubifragi, alluvioni lampo, venti tempestosi e forti mareggiate si sta spostando. Questo vuol dire, si legge sul ilMeteo.it, che le condizioni atmosferiche sono in miglioramento nella maggior parte dell’Italia. Le zone dove cadranno ancora delle piogge saranno soprattutto le aree alpine e prealpine dei settori centro orientali dove potrà anche nevicare attorno ai 1200/1400 metri. Tempo instabile ancora una volta fra la Liguria, specie quella di levante, le coste della Toscana fino al Lazio, all’Umbria e il nord della Campania. Qualche pioggia potrà bagnare ancora parte della Sardegna. Altrove il tempo si mantiene decisamente più tranquillo. Insomma, una situazione già nettamente diversa da ieri. Anche i venti, seppur ancora molto attivi, sono in lenta e graduale attenuazione. Ci sono dunque tutti i presupposti per vivere una giornata più clemente dal punto di vista del maltempo e questo per merito di un timido aumento della pressione.

Una nuova e intensa ondata di maltempo è pronta però a colpire l’Italia. I prossimi giorni continueranno ad essere burrascosi e, già da mercoledì 31, una perturbazione atlantica sospinta da venti occidentali e alimentata dallo Scirocco comincerà ad interessare il Piemonte, la Liguria e anche le due isole maggiori.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background