Giro d’Italia, ecco le tappe  

Scritto da il 30 ottobre 2018

Giro d'Italia, ecco le tappe

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Pubblicato il: 31/10/2018 18:11

La prossima edizione della ‘Corsa Rosa’ sarà un Giro ‘Italian Style’ praticamente tutta italiana con un unico sconfinamento nella Repubblica di San Marino. Saranno 3 di cronometro, 6 tappe di bassa difficoltà adatte ai velocisti, 7 di media difficoltà e 5 di alta difficoltà caratterizzeranno il percorso. Saranno 7 gli arrivi in salita, comprese le 2 cronometro di Bologna e San Marino.

Si partirà da Bologna l’11 maggio e si chiuderà a Verona il 2 giugno con passerella finale nell’Arena, entrambe cronometro individuali. 3.518,5 sono i chilometri totali di questa edizione che prevede 46.500 metri di dislivello, uno dei percorsi più duri degli ultimi anni. La Cima Coppi sarà il Passo Gavia con i suoi 2.618 metri, la Montagna Pantani il Mortirolo e la tappa Bartali la Bologna-Fucecchio. Omaggio a Coppi nel centenario della nascita con l’arrivo a Novi Ligure e la Cuneo-Pinerolo.

Prima tappa 11 maggio: Bologna – San Luca 8.2 km;

Seconda tappa 12 maggio: Bologna – Fucecchio (200 km);

Terza tappa 13 maggio: Vinci – Orbetello (219 km);

Quarta tappa 14 maggio: Orbetello – Frascati (228 km);

Quinta tappa 15 maggio: Frascati – Terracina (140 km);

Sesta tappa 16 maggio: Cassino – San Giovanni Rotondo (233 km);

Settima tappa 17 maggio: Vasto – L’Aquila (180 km);

Ottava tappa 18 maggio: Tortoreto Lido – Pesaro (235 km);

Nona tappa 19 maggio: Riccione – San Marino (34.7 km);

20 maggio, riposo;

Decima tappa 21 maggio: Ravenna – Modena (147 km);

Undicesima tappa 22 maggio: Carpi – Novi Ligure (206 km);

Dodicesima tappa 23 maggio: Cuneo – Pinerolo (146 km);

Tredicesima tappa 24 maggio: Pinerolo – Ceresole Reale (188 km);

Quattordicesima tappa 25 maggio: Saint Vincent – Courmayeur (131 km);

Quindicesima tappa 26 maggio: Ivrea – Como (237 km);

27 maggio, riposo;

Sedicesima tappa 28 maggio: Lovere – Ponte di Legno (226 km);

Diciassettesima tappa 29 maggio: Commezzadura – Anterselva (180 km);

Diciottesima tappa 30 maggio: Valdaora – Santa Maria di Sala (220 km);

Diciannovesima tappa 31 maggio: Treviso – San Martino di Castrozza (151 km);

Ventesima tappa 1 giugno: Feltre – Croce d’Aune/Monte Avena (193 km);

Ventesima tappa 2 giugno: Verona – Verona (Cronometro, 15.6 km);

Oltre a quello sportivo, tanti saranno i temi socio-culturali che si svilupperanno lungo i 3.518,5 km del tracciato. L’arrivo a L’Aquila – a 10 anni dal terremoto che la colpì al cuore alle 3:32 del 6 aprile 2009 – sarà uno dei momenti più emozionanti del Giro. La Corsa Rosa ricorderà anche personaggi e luoghi che hanno fatto la storia passata e recente del Paese Italia come il ‘genio’ di Leonardo da Vinci a 500 anni dalla morte o Indro Montanelli, giornalista saggista e storico a 110 anni dalla nascita a Fucecchio. L’arrivo a Pesaro ricorderà il grande compositore Gioacchino Rossini.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background