Schianto Lion Air, rilevato segnale scatola nera 

Scritto da il 30 ottobre 2018

Schianto Lion Air, rilevato segnale scatola nera

(AFP)

Pubblicato il: 31/10/2018 08:46

Un segnale dalla scatola nera. Gli inquirenti indonesiani hanno infatti rilevato un segnale che apparterrebbe alla scatola nera del Boeing della compagnia Lion Air, inabissatosi con 189 persone a bordo.

E’ stato rilevato anche un oggetto che potrebbe essere la fusoliera del velivolo precipitato nel Mar di Giava con 189 persone a bordo, tra cui l’italiano Andrea Manfredi. “Il sonar di una nave ha rilevato un oggetto di 22 metri a una profondità di 32 metri” ha detto un ufficiale impegnato nelle ricerche all’emittente locale ‘TVOne’, aggiungendo che i sub sono stati inviati sul luogo. Secondo un maresciallo capo, “l’oggetto potrebbe essere la fusoliera dell’aereo”.

Intanto il sito ‘Aviation-safety.net’ ha reso noto che, la notte prima dello schianto, l’aereo – che era diretto a Pangkal Pinang – aveva registrato problemi alla strumentazione nel volo precedente, con letture “inaffidabili” di altitudini e velocità.

E la compagnia indonesiana ha già licenziato il suo direttore tecnico. Lo ha riferito alla Dpa l’amministratore delegato Edward Sirait. I media locali hanno riferito che il ministro dei Trasporti, Budi Karya Sumadi, aveva ordinato il licenziamento del direttore tecnico e di altri dipendenti che avevano autorizzato il volo. Budi, secondo il portale di notizie ‘Detik.com’, ha anche annunciato che il ministero avrebbe valutato i sistemi di sicurezza dei vettori low cost nel Paese. “I ‘Low Cost Carrier’ sono una necessità – ha affermato – non c’è niente di sbagliato negli LCC: si tratta di trovare il modo per migliorarne la sicurezza”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background