Di Francesco protesta: “Rigore non c’era, ci ha condizionato” 

Scritto da il 5 novembre 2018

Di Francesco protesta: Rigore non c'era, ci ha condizionato

(Afp)

Pubblicato il: 06/11/2018 13:43

“Le immagini del rigore parlano chiaro. Abbiamo subito un rigore che non c’era e questo ha condizionato la squadra“. L’allenatore della Roma Eusebio Di Francesco torna con queste parole sul match pareggiato per 1-1 sabato scorso contro la Fiorentina, dove i viola sono passati in vantaggio dopo mezz’ora su un calcio di rigore contestato dai giallorossi.

“La squadra però avrebbe dovuto reagire ugualmente e invece abbiamo aspettato troppo per ricominciare a giocare – aggiunge Di Francesco in conferenza stampa alla vigilia del match di Champions League contro il Cska Mosca-. Nella prima mezz’ora eravamo in dominio della gara, dopo l’episodio abbiamo reagito tardivamente. Ci succede spesso, accadde anche con la Spal. Per diventare grandi e crescere dobbiamo migliorare negli atteggiamenti durante la partita, senza fermarci a protestare e continuando a giocare”.

“Dal punto di vista fisico e del sistema di gioco penso che la squadra sia cresciuta, il problema è che non abbiamo continuità”, continua poi il mister. “Insisto sulla continuità, perché molte squadre vincono al 96′ o anche di misura e questo denota mentalità vincente – sottolinea -. Dobbiamo credere nei nostri mezzi e non fermarci a pensare a episodi che possono condizionare la gara. In campionato abbiamo 27 partite da giocare e non sono poche e dobbiamo dimostrare domani che in Champions stiamo facendo un altro cammino importante”.

Di Francesco commenta poi le parole di ieri del collega Paulo Sousa, che ha affermato che gli piacerebbe guidare i giallorossi: “Le sue parole non mi interessano. Ho altre cose cui pensare, molto più importanti. Sta a voi dire se è indelicato o meno dire cose del genere, visto che siete così bravi a leggere nel pensiero di tanti, magari anche nel mio”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background