Amplifon sbarca in Cina 

Scritto da il 11 novembre 2018

Amplifon sbarca in Cina

Pubblicato il: 12/11/2018 09:50

Amplifon annuncia la joint venture con un partner locale finalizzata all’ingresso nel mercato retail cinese dell’hearing care. Amplifon detiene il 51% della joint venture, mentre il partner locale, un primario operatore specializzato nell’area di Pechino, detiene il restante 49%. L’operazione ha ottenuto dalle autorità locali tutte le autorizzazioni necessarie.

La joint venture, denominata Beijing Cohesion Hearing Science Technology, ha sede a Pechino e opera attraverso 30 punti vendita, principalmente collocati nell’area di Pechino. Il fatturato previsto nel 2019 è di circa 6 milioni di euro.

“Questa operazione costituisce un primo passo importante nel costruire una presenza locale in Cina, un mercato che rappresenta un’opportunità significativa per noi, data la dimensione stimata del mercato e il suo potenziale di crescita nel prossimo futuro”, afferma Enrico Vita, amministratore delegato di Amplifon. “Espandere la nostra presenza in Cina è sicuramente fondamentale per sostenere la nostra strategia di crescita nel medio-lungo periodo”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background