Boldrini attacca Salvini: “Sottomesso a Casapound”  

Scritto da il 12 novembre 2018

Boldrini attacca Salvini: Sottomesso a Casapound

Foto di repertorio

Pubblicato il: 13/11/2018 14:00

Forte coi deboli e sottomesso a #Casapound“. Laura Boldrini si scaglia via social contro il ministro dell’Interno Matteo Salvini in seguito allo sgombero del Baobab, il campo che ospitava quasi 200 migranti nei pressi della stazione Tiburtina a Roma. “Salvini manda i blindati per sgomberare il #Baobab – sottolinea l’ex presidente della Camera su Twitter – mentre i ‘fascisti del terzo millennio’ occupano abusivamente e a spese nostre un palazzo nel centro di #Roma”. Il riferimento è allo stabile di via Napoleone III di proprietà dello Stato ma occupato dalla formazione di estrema destra dal 2003.

Della stessa opinione il Pd locale. “Questi problemi non si risolvono certo con gli sgomberi e basta fare i forti con i più deboli. Ci aspettiamo a breve anche lo sgombero di CasaPound“, sostengono all’unisono Andrea Casu e Sibi Mani, rispettivamente segretario e presidente del Pd Roma. Intanto sui social la questione ha dato vita ad un acceso dibattito. “Fuori Casapound dall’edificio occupato illegalmente”, scrive un utente, “#Salvini e la #polizia hanno paura di #CasaPound”, osserva un altro. E ancora, “CasaPound condonati?”, “Domani sgomberate anche #Casapound vero???”, “Non vorrà mica usare due pesi e due misure?”, si legge in alcuni tweet.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background