Bper presenta ‘Le signorine della Banca Popolare di Modena’  

Scritto da il 12 novembre 2018

Bper presenta 'Le signorine della Banca Popolare di Modena'

Pubblicato il: 13/11/2018 10:33

E’ stata presentata la prima pubblicazione relativa all’archivio storico di Bper Banca dal titolo ‘Le Signorine della Banca Popolare di Modena‘, a cura dell’archivista Chiara Pulini. A circa un anno dall’apertura dello spazio espositivo ‘La Galleria. Collezione e Archivio Storico’ in via Scudari a Modena, partecipando alla XVII Settimana della Cultura d’Impresa promossa da Museimpresa, si alza il velo sulla seconda componente del progetto culturale ‘La Galleria’: l’Archivio Storico della Banca Popolare di Modena, dichiarato “di interesse storico particolarmente importante” nel 2005 dalla Soprintendenza Archivistica per l’Emilia Romagna, pertanto bene culturale a tutti gli effetti e sottoposto alla normativa di tutela prevista dal Codice dei beni culturali e del paesaggio.

“Ordinare, studiare e gestire consapevolmente l’Archivio Storico significa conservare la memoria dell’azienda e del suo sviluppo. Un archivio storico è fonte ricchissima di informazioni e di racconti, riguardanti non solo l’Istituto, la sua crescita e le banche che sono state incorporante nel corso del tempo, ma anche i territori di cui è espressione”, ha dichiarato il presidente di Bper Banca, Pietro Ferrari.

La prima pubblicazione tratta un tema interessante e molto attuale. Chiara Pulini racconta infatti come l’affermazione della presenza femminile in banca abbia affrontato diverse fasi di sviluppo: da organizzazione formata da soli uomini alle prime nove impiegate, assunte nel 1915 in sostituzione del personale maschile richiamato alle armi, e definite ‘signorine’ poiché non potevano sposarsi e, se lo facevano, rassegnavano le dimissioni. Solo nel 1963 sarà approvata la legge che vieta il licenziamento delle lavoratrici per causa di matrimonio. Ad oggi la presenza femminile in Bper Banca supera il 40% e la politica del management aziendale punta sulla valorizzazione delle donne.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background