Salvini contro Higuain: “E’ stato indegno”  

Scritto da il 12 novembre 2018

Salvini contro Higuain: E' stato indegno

(Afp)

Pubblicato il: 13/11/2018 13:15

Il Pipita nel mirino di Matteo Salvini. Parlando della reazione di Higuain nei confronti dell’arbitro Mazzoleni nel match del Milan contro la Juve, il ministro dell’Interno ha detto: “Il calcio è lo specchio del Paese. Io ero a San Siro domenica sera con mio figlio e – ha sottolineato – pur essendo tifoso milanista mi sono vergognato del comportamento di Higuain, è stato indegno“.

“Se ti metti fronte a fronte con l’arbitro quando sei pagato milioni di euro per comportarti bene e dare l’esempio – ha continuato – non va bene. Spero che gli diano una squalifica lunga: puoi anche chiedere scusa dopo, ma – ha aggiunto – a certe cose bisogna pensarci prima”.

L’invito di Salvini ai calciatori di Serie A a dare l’esempio arriva dopo l’aggressione subita domenica dall’arbitro Riccardo Bernardini al termine di una partita del campionato di Promozione laziale. “Siamo di fronte a un’emergenza educativa”, ha detto il vicepremier parlando in conferenza stampa al Viminale del caso. “Lavoro da cinque mesi per presidiare i confini, non pensavo – ha concluso – ci fossero da difendere anche i campi da calcio”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Prossimo Articolo

Aumenta il debito  


Thumbnail

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background