Budget eurozona, accordo Germania-Francia  

Scritto da il 15 novembre 2018

Budget eurozona, accordo Germania-Francia

(Afp)

Pubblicato il: 16/11/2018 20:28

Germania e Francia hanno raggiunto l’accordo sulla proposta di un budget comune per i paesi dell’eurozona. Lo afferma l’agenzia Dpa, che ha visionato un documento dei ministri delle Finanze dei due paesi, Olaf Scholz e Bruno Le Maire. La proposta mira a ridurre le differenze tra le economie nazionali dei 19 paesi dell’eurozona. La creazione di un budget comune a partire dal 2021 è stata prospettata a giugno dal presidente francese Emmanuel Macron e appoggiata dalla cancelliera tedesca Angela Merkel.

“Il budget dell’eurozona sarà parte del budget dell’Unione Europea”, si legge nel documento. Il testo evidenzia, quindi, che la novità sarà in linea con le politiche e le norme dell’Ue. Il meccanismo dovrebbe servire, ad esempio, a stimolare investimenti in regioni strutturalmente deboli.

Fonti del governo tedesco riferiscono che lunedì prossimo potrebbe arrivare un accordo all’interno dell’Eurogruppo. Le cifre del budget andrebbero ancora discusse e trattate. Le Maire in passato ha indicato la cifra di 20-25 miliardi di euro come “un buon punto di partenza“. Si tratterebbe, in tal caso, di una cifra equivalente circa allo 0,2% del Pil dei 19 paesi. Inizialmente, Macron aveva però auspicato un budget pari a “diversi punti di Pil”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background