Un caso di ‘simil-polio’ in Lombardia, allertati ospedali  

Pubblicato da in data 15 Novembre 2018

Un caso di 'simil-polio' in Lombardia, allertati ospedali

(Fotogramma)

Pubblicato il: 16/11/2018 12:37

Un caso di mielite flaccida acuta, la malattia neurologica ‘simil-polio’ che nelle ultime settimane è tornata ad allarmare gli Stati Uniti, è stato caratterizzato dai virologi del Policlinico San Matteo – università degli Studi di Pavia guidati da Fausto Baldanti, insieme al team di Sandro Binda dell’università Statale di Milano.

A quanto apprende l’AdnKronos Salute, la patologia – con sintomi del tutto simili a quelli della poliomielite – ha colpito nei primi giorni novembre un bambino come conseguenza di un’infezione da enterovirus D68 (EV-D68), normalmente responsabile di sindromi respiratorie anche gravi, ma che in casi rari può dare origine a paralisi flaccida acuta. L’ultimo episodio lombardo risale a 2 anni fa.

Sempre a quanto si apprende, la Regione Lombardia diramerà oggi a tutti gli ospedali del territorio la comunicazione di questo caso conseguente a infezione da EV-D68. Attraverso l’allerta le strutture vengono informate della circolazione del virus – che in Lombardia ha fatto registrare 23 casi da inizio 2018, con un solo paziente al momento colpito da mielite flaccida acuta – e invitate a segnalare le eventuali diagnosi alle strutture di riferimento di Milano e Pavia.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Leggi altri articoli

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background