Macerata, casa in fiamme: muoiono madre e figlio  

Scritto da il 17 novembre 2018

Macerata, casa in fiamme: muoiono madre e figlio

Pubblicato il: 18/11/2018 12:07

Una madre ed il figlio disabile sono morti in un incendio divampato questa notte intorno all’una in una palazzina di due piani in una frazione del comune di Sarnano in provincia di Macerata. Si è salvato soltanto il padre, disabile, grazie all’intervento dei carabinieri di San Ginesio. L’uomo, nato nel 1950, è stato trovato tra le fiamme su una sedia a rotelle ed è stato ricoverato in ospedale a Macerata per intossicazione da fumo. I militari intervenuti sul posto hanno riportato ustioni alle mani. Lo riferiscono i carabinieri di Macerata.

Una vera tragedia familiare quella che si è consumata nella frazione marchigiana. L’abitazione era completamente circondata da fiamme e fumo. La donna, ritrovata arsa all’interno di un ripostiglio dai vigili del fuoco di Tolentino, Sarnano, Amandola e San Ginesio, sopperiva in tutto alle esigenze del coniuge e del figlio 37enne, ritrovato nella stanza da letto. Ancora da accertare le cause dell’incendio, ma secondo le prime informazioni si ritiene che non sia di origine dolosa. Potrebbe essere stato provocato accidentalmente da una candela o dal camino, per una scintilla o del carbone finito su un divano.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background