Codere Italia organizza ‘In nome della legalità 2.0’  

Pubblicato da in data 18 Novembre 2018

Codere Italia organizza 'In nome della legalità 2.0'

Pubblicato il: 19/11/2018 12:32

Domani a Bologna nella Sala Incontri Nomisma del Palazzo Davia Bargellini (Strada Maggiore, 44), si terrà il convegno “In nome della legalità 2.0”, organizzato da Codere Italia.

Un momento di confronto dedicato al mondo del gioco legale e responsabile. Un approccio che parte dall’impegno verso il giocatore a cui fornire una corretta informazione e garantire professionalità e legalità. In occasione dell’incontro, ci sarà modo di analizzare le mappe della Regione Emilia Romagna, con il dettaglio dei comuni sui quali la legge regionale ha di fatto un effetto espulsivo del gioco legale al 100%.

Partecipano: dott. Marco Zega – direttore Finanza e Affari Istituzionali Codere Italia SpA; dott. Vincenzo Turi – managing partner CTB Consulting; magg. Alessio Costagliola – Comando Provinciale Guardia di Finanza; avv. prof. Ranieri Razzante – presidente AIRA – Associazione Italiana Responsabili Antiriciclaggio; avv. Chiara Sambaldi e avv. Andrea Strata – direttori Osservatorio Giochi, Legalità e Patologie Eurispes.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background