‘A prima vista’, la band degli Shakalab con Davide Shorty  

Scritto da il 19 novembre 2018

'A prima vista', la band degli Shakalab con Davide Shorty

Pubblicato il: 20/11/2018 12:45

Da oggi, martedì 20 novembre, su tutte le principali piattaforme digitali e on line su You Tube arriva ‘A prima vista’, il nuovo singolo e video degli Shakalab , storica reggae band d’origine siciliana in grado di mixare sapientemente in un tutt’uno davvero inedito elementi reggae, soul, hip hop e sorprendenti melodie vocali. Il brano, scritto dagli stessi Shakalab e prodotto da Nicolas Gheesa Madonia, si avvale della collaborazione di Davide Shorty, reduce dall’esperienza di X Factor, graffiante voce maschile. La canzone è una esplosione di elementi diversi in cui sonorità rap e di dancehall s’intrecciano all’inconfondibile stile reggae con i quali gli shakalab hanno da abituato i loro fan.

“‘A prima vista’ non è la classica canzone d’amore, è una storia d’amore senza tempo -dichiara la band – E’ l’amore raccontato dagli occhi di chi lo io incontra per la prima volta. Con ‘A prima vista’ ci siamo involontariamente spostati dal binario della Reggae Music pur mantenendo le nostre peculiarità, lasciandoci trasportare dal suono senza alcun limite, vincoli di etichette e barriere”.

La scelta di un video di grande impatto, diretto da Matteo Montagna, mette ulteriormente in risalto la forza del testo, proiettando in una dimensione onirica e idilliaca le coppie innamorate. I protagonisti del video sono due coppie di giovani, ma potrebbero essere infinite altre coppie, chiunque almeno una volta abbia provato questa vibrazione dell’amore fulminate a prima vista. ‘A prima vista’ è il nuovo singolo della band estratto da ‘Non facciamo musica’, l’ultimo album degli Shakalab contenente 13 inediti e che ha segnato il loro ritorno sulle scene musicali.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background