Violenza su donne, a Palermo torna il camper della Polizia  

Scritto da il 20 novembre 2018

Violenza su donne, a Palermo torna il camper della Polizia

Il camper contro la violenza sulle donne

Pubblicato il: 21/11/2018 14:16

Con l’approssimarsi della ricorrenza della “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne” del prossimo 25 novembre, l’ormai celebre Camper della Polizia di Stato, già protagonista a Palermo e in provincia di numerose iniziative ricadenti nell’ambito del progetto “…. Questo non è amore”, sarà presente in diverse zone della città “per ricordare a tutti le inaccettabili violenze e i soprusi che le donne, ancora oggi, subiscono e di come, spesso, lo facciano in modo silente”. “Proprio per rompere questo isolamento ed il dolore delle vittime di violenza di genere, la Polizia di Stato di Palermo ha scelto di stare vicina alle donne con la campagna “…Questo non è amore” che, nei prossimi giorni celebrerà ulteriori tappe della campagna partita due anni fa – dice la Questura – Anche in questo caso, come negli incontri precedenti, sarà posizionato in alcuni luoghi della città un Camper della Polizia di Stato ed offerto a coloro che ne fossero interessati il supporto di un’equipe di operatori specializzati, in prevalenza composta da donne e formata da personale specializzato della Questura e da rappresentanti dei centri antiviolenza”.

Si inizierà il 22 ed il 23 novembre con il posizionamento del Camper della Polizia di Stato a piazza Verdi, di fronte il Cinema “Rouge et Noir”, all’interno del quale, contestualmente, con inizio alle ore 9.30, avrà luogo un incontro formativo con giovani studenti di istituti scolastici del capoluogo curato dall’ associazione onlus “Le Onde” e dall’associazione culturale “Pergamo”. All’iniziativa parteciperà una rappresentanza della Questura di Palermo per affrontare con gli studenti il tema della violenza contro le donne ed illustrare loro i principali interventi di prevenzione e giudiziari previsti dall’Ordinamento. Il 25 novembre, “Giornata mondiale contro la violenza di genere”, il “Progetto Camper” farà tappa per l’intera mattinata in piazza Regalmici, ai cosiddetti “Quattro canti di città”.

Il 26 novembre, invece, alle ore 09.00, presso l’Aula Magna, ed.7, del Campus Universitario di viale delle Scienze, si svolgerà l’iniziativa “Una sciarpa rossa contro la violenza sulle donne”, tavola rotonda organizzata dall’ateneo palermitano in collaborazione con la Questura di Palermo. Contestualmente la postazione mobile della Polizia di Stato, il Camper con all’interno un’equipe di operatori specializzati della Questura e della locale rete antiviolenza sarà collocata nello spazio prospiciente l’edificio 7 del Campus Universitario, offrendo agli studenti la possibilità di confrontarsi, anche in modo riservato, con i componenti dell’equipe multidisciplinare e segnalare eventuali situazioni di disagio o episodi di violenza di cui fossero stati testimoni o vittime.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background