‘Spazzacorrotti’, primo ok alla Camera  

Scritto da il 21 novembre 2018

'Spazzacorrotti', primo ok alla Camera

(Fotogramma)

Pubblicato il: 22/11/2018 17:30

Primo via libera alla Camera al ddl che contiene le misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione, le norme sulla prescrizione dei reati, sulla trasparenza dei partiti e dei movimenti politici. Il provvedimento ha ottenuto 288 voti a favore, 143 contrari. Gli astenuti sono stati 14.

A favore del provvedimento si sono espressi i deputati della Lega e del M5S; contro i gruppi del Pd, Fi, Fdi, Leu, del gruppo Misto e del Maie. Il testo passa ora al Senato, ma dovrà necessariamente tornare alla Camera in terza lettura, per ripristinare le versione originale del ddl che non prevedeva le norme che allentano le sanzioni sul peculato.

In aula al momento del voto erano presenti 443 deputati su 630, gli astenuti sono stati 12, portando il numero dei votanti a 431. Alla Lega-M5S che sulla carta hanno 346 deputati, sono mancati 58 voti, essendosi fermati a quota 288. Tante le defezioni anche nella file dell’opposizione, se si considera che complessivamente i gruppi di minoranza contano 283 deputati.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background