Mansi: “Connext grande opportunità per imprese”  

Scritto da il 22 novembre 2018

Mansi: Connext grande opportunità per imprese

Antonella Mansi, vicepresidente di Confindustria

Pubblicato il: 23/11/2018 15:30

Il “grande evento di sistema Connext è una opportunità per le imprese e per gli imprenditori di ritrovarsi insieme, studiare e ragionare su percorsi di crescita comune. E’ importante per rafforzare le filiere, ma è anche importante per il nostro sistema economico tutto”. Lo dice all’Adnkronos Antonella Mansi, vicepresidente di Confindustria, nel presentare il progetto organizzato dall’associazione e in programma il 7 e l’8 febbraio a Milano. “E’ per questo che abbiamo deciso per la prima volta di aprire un evento di questo tipo anche ad aziende non associate, che noi ci auguriamo possano essere con noi a febbraio”, dice ancora.

“L’obiettivo – ricorda la vicepresidente – è quello di consentire alle nostre imprese eccellenti di potersi incontrare, fare networking e crescere insieme su driver di sviluppo che abbiamo individuato intorno alla persona, al territorio, alla fabbrica e all’area metropolitana. Parleremo di molti temi che riguardano i nostri settori manifatturieri, dei servizi più avanzati, parleremo anche di scienze della vita, di ospedalità, di economia circolare, di infrastrutture, di logistica, di edilizia sostenibile e anche però di 4.0, cloud, internet delle cose, tanti temi di frontiera che – spiega ancora Mansi – per le nostre imprese sono fondamentali”.

“Quello di febbraio non è però un evento o un momento conclusivo, semplicemente l’avvio di un nuovo rapporto fra le imprese. Da quel momento – spiega nel dettaglio la vicepresidente – la piattaforma di matching, che ci sarà utile nelle prossime settimane per mettere insieme le imprese e le loro prospettive, vivrà e potrà essere riempita di nuovi rapporti e di nuovi contenuti per il prossimo futuro. Contiamo che Connext sia soltanto l’avvio di una nuova esperienza di fare rete assieme“.

Come ricorda poi Mansi, “la nostra piazza sarà animata con le nostre aziende più famose, eccellenti che portano il made in Italy in giro per il mondo e con le quali stiamo lavorando per consentire un allestimento che possa essere di grande attrattività anche per il nostro sistema di piccole e medie imprese. Non abbiamo soltanto loro, ma anche tutta una serie di partner finanziari e non solo, che sono fondamentali nella crescita di un’impresa. Le due giornate saranno incentrate su incontri b2b – aggiunge – ma ci sarà la possibilità anche di avere seminari e workshop e avranno anche grande rilevanza alcuni soggetti che noi chiamiamo guru dell’innovazione, che saranno con noi ad illuminarci il cammino per le nuove sfide”.

Quanto all’internazionalizzazione, conclude Mansi, “alla grande piazza di Connext parteciperanno anche aziende provenienti da Marocco, Germania e da tutta l’area balcanica. Abbiamo inteso allargare la nostra esperienza a vantaggio delle imprese italiane e straniere anche a Paesi che sono per noi simbolo di una visione di Italia come Paese al centro dell’Europa e del Mediterraneo, quindi ponte fra due realtà industriali molto rilevanti per le nostre aziende”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background