Crollo termico in agguato 

Scritto da il 26 novembre 2018

Crollo termico in agguato

(Fotogramma)

Pubblicato il: 27/11/2018 06:52

Clima invernale in agguato. Secondo le previsioni del team del sito www.iLMeteo.it, infatti, un ciclone atlantico sta per raggiungere le regioni meridionali portando un’altra forte ondata di maltempo che determinerà un improvviso crollo termico. Già nel corso della giornata il tempo comincerà a cambiare con l’ingresso di venti di Bora e lo spostamento del ciclone verso il basso Adriatico. Il maltempo continuerà ad imperversare al Sud e anche sulla regioni adriatiche centrali con la neve che scenderà fin sopra i 1000-1300 metri, mentre in Sardegna soffierà un furioso Maestrale e sul Tirreno una forte Tramontana. Con l’avvento dei venti di Bora e poi Tramontana le temperature cominceranno a diminuire sensibilmente, tant’è che il risveglio di mercoledì sarà piuttosto freddo in pianura, giovedì addirittura sotto lo zero. Valori massimi in caduta libera con misure non più alte di 6°C al Nord, fino a 10-12°C al Centro-Sud.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background