Rai, ecco i direttori  

Scritto da il 26 novembre 2018

Rai, ecco i direttori

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Pubblicato il: 27/11/2018 18:04

Nuovi direttori in Rai. “Il consiglio di amministrazione, presieduto da Marcello Foa e alla presenza dell’amministratore delegato Fabrizio Salini”, comunica l’azienda in una nota, “si è riunito nel pomeriggio”. “Su proposta di Salini il Consiglio ha espresso parere favorevole alle nomine di Teresa De Santis a direttore di Rai1 e di Carlo Freccero a Rai 2. Il Cda ha inoltre approvato le indicazioni di nomina di Auro Bulbarelli alla guida di Raisport e di Antonio Preziosi alla direzione di Rai Parlamento“.

Il Cda “ha espresso apprezzamento per i nomi proposti ed ha ringraziato i direttori uscenti di rete e di testata Angelo Teodoli, Andrea Fabiano, Bruno Gentili e Nicoletta Manzione per il prezioso lavoro svolto”. Le proposte dell’amministratore delegato, si evidenzia, “sono state approvate ad ampia maggioranza”. “Si tratta ancora una volta di scelte tese alla valorizzazione di eccellenti professionisti con una lunga storia aziendale con le quali rafforzare la leadership televisiva del Servizio pubblico e renderla ancor più autorevole ed universale”, ha commentato Fabrizio Salini.

Rinviata la nomina del vicepresidente della Rai. A quanto apprende l’Adnkronos il Consiglio d’amministrazione, ancora in corso, avrebbe discusso della possibilità di avere un vicepresidente come consentito dallo Statuto, lasciando però il via libera al prossimo consiglio di amministrazione che dovrebbe riunirsi a dicembre.

“Il Consiglio di Amministrazione della Rai ha dato il via libera oggi ai nuovi direttori di rete che sicuramente sapranno potenziare il servizio pubblico”, scrivono in una nota i componenti del Movimento 5 Stelle in Commissione Vigilanza Rai.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background