Ucraina chiede aiuto ai Paesi Nato   

Scritto da il 28 novembre 2018

Ucraina chiede aiuto ai Paesi Nato

(Afp)

Pubblicato il: 29/11/2018 08:07

I paesi membri dell’Alleanza Atlantica devono inviare navi nel Mare di Azov, dove Mosca ha operato il sequestro di tre imbarcazioni ucraine. A chiederlo, in un’intervista alla Bild, è il presidente ucraino Petro Poroshenko: “La Germania – ha dichiarato al tabloid tedesco – è uno dei nostri più stretti alleati e noi speriamo che i paesi Nato siano pronti ad inviare unità navali nel Mare di Azov a sostegno dell’Ucraina e a garanzia della sicurezza”.

Il capo dello stato di Kiev non ha quindi risparmiato le accuse al presidente Putin, che si considera – ha detto – “un imperatore” e gestisce l’Ucraina come una colonia della Federazione. “L’unico cosa capace di farlo ragionare è che il mondo occidentale si mostri solidale”, ha aggiunto, chiedendo nuove sanzioni contro Mosca.

“Non possiamo accettare le politiche aggressive di Mosca. Prima è stata la Crimea, quindi la parte orientale dell’Ucraina, ora vuole il mare di Azov. La stessa Germania dovrebbe chiedersi, che farà Putin se non lo fermiamo?”, ha affermato. Per Poroshenko la Russia sta pianificando una nuova offensiva di terra contro l’Ucraina, accusa comprovata da immagini satellitari già fatte pervenire ai partner, ha assicurato.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background