Fiorentina-Juve, scritta choc su Heysel  

Scritto da il 30 novembre 2018

Fiorentina-Juve, scritta choc contro vittime Heysel

(Fotogramma)

Pubblicato il: 01/12/2018 19:12

Heysel -39. Scirea brucia all’inferno!“. E’ questa la scritta shock che è apparsa oggi fuori dallo stadio Franchi di Firenze prima della partita Fiorentina-Juventus. La scritta oltraggiosa offende la memoria dei 39 tifosi bianconeri morti prima della finale di Coppa dei Campioni contro il Liverpool del 29 maggio del 1985 allo stadio Heysel. Insultata anche la memoria di Gaetano Scirea, difensore della Juventus morto in un tragico incidente d’auto in Polonia il 3 settembre del 1989.

Dopo la segnalazione, sono scattate immediate le indagini della Digos della Questura di Firenze per identificare gli autori della scritta oltraggiosa. La polizia, apprende l’AdnKronos, sta cercando di risalire ai responsabili della scritta fatta con lo spray e a tal fine saranno visionate anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona.

“Difficile commentare scritte così, quando il nostro capitano omaggia quello della Fiorentina e loro oltraggiano la memoria di Scirea. È inaccettabile, triste, diseducativo e vergognoso. Non lo dico per fare polemica, ma lo dico per risolvere un problema che non è di Firenze, ma di tutti gli stadi”. Queste le parole del vicepresidente della Juventus, Pavel Nedved, che ha commentato così la scritta choc. Prima del fischio di inizio della sfida valida per la 14esima giornata di campionato il capitano bianconero Chiellini ha voluto deporre un mazzo di fiori sotto la curva Fiesole per ricordare Davide Astori.

Benvenuti a Firenze. #FiorentinaJuve (via@balkanskibepi) pic.twitter.com/ldNFsyHYrh

— Massimiliano Nerozzi (@MaxNerozzi) 1 dicembre 2018


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background