Cariplo, 50 milioni da privati per riqualificazione scuole  

Scritto da il 2 dicembre 2018

Cariplo, 50 milioni da privati per riqualificazione scuole

(Fotogramma)

Pubblicato il: 03/12/2018 12:01

“Con il progetto ‘Territori Virtuosi’ la Fondazione Cariplo si posizionerà tra le maggiori esperienze di riqualificazione energetica degli edifici pubblici in Italia e consentirà di attirare sul territorio 50 milioni di investimenti privati”. Lo ha detto Sergio Urbani, direttore generale di Fondazione Cariplo, tra i protagonisti dell’Investor day per incentivare i privati e informare gli enti e il terzo settore sulle opportunità di investire nella riqualificazione energetica degli edifici pubblici, in particolare di istituti scolastici.

Se la strategia iniziale di Fondazione Cariplo era di finanziare gli interventi di efficientamento energetico, con il progetto lanciato nel 2017 “Abbiamo visto che è molto più funzionale regalare agli enti la competenza professionale di consulenti tecnici, finanziari e legali in modo che riescano a confezionare iniziative realizzabili”, aggiunge.

Il vantaggio del progetto è duplice: un’operazione a costo zero per le pubbliche amministrazioni e il terzo settore, e un’opportunità di lavoro per il privato. La Fondazione funge anche da aggregatore: “Accompagniamo gli enti anche unendoli in gruppi di acquisto perché i progetti se troppo piccoli o frazionati fanno fatica a trovare dei finanziatori e dei realizzatori – aggiunge Urbani -. Se invece li ‘impacchettiamo’ in progetti più grossi allora hanno la taglia giusta per riuscire a diventare iniziative vere”.

Nel primo anno di progetto sono stati selezionati 15 beneficiari, tutte amministrazioni pubbliche, che complessivamente dovranno riqualificare 300 edifici, di cui circa 244 scuole. Nel 2018 sono stati selezionati 11 beneficiari, di cui 10 amministrazioni locali e un ente non profit, per i quali gli edifici da riqualificare energeticamente sono circa 150. Si prevede che i lavori potranno cominciare dalla primavera 2020. A 15 mesi dall’inizio delle attività le prime gare di concessione stanno per essere pubblicate.

“Noi stimiamo che le nostre risorse consentiranno di attivare progetti per circa 50 milioni di euro, una cifra importante – rispetto al mercato ancora molto esigua -, ma qui non facciamo solo dei progetti ma sperimentiamo dei percorsi. Se questo progetto funziona è applicabile non solo agli edifici pubblici e del terzo settore, gli enti non profit, ma anche alla città più in generale”, chiosa Sergio Urbani, direttore generale di Fondazione Cariplo.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background