Travolto mentre consegna pizze, morto rider 19enne 

Scritto da il 2 dicembre 2018

Travolto mentre consegna pizze, morto rider 19enne

(Fotogramma)

Pubblicato il: 03/12/2018 17:01

Morto a 19 anni per consegnare pizze. Alberto Piscopo Pollini è stato travolto sabato sera a Bari sullo scooter attrezzato per la consegna delle pizze da una Citroen C3 guidata da un coetaneo. La denuncia arriva dall’Usb, il sindacato di base. “Lo sfruttamento che decine di migliaia di giovani vivono quotidianamente è inaccettabile”, dice in una nota criticando il silenzio del governo sui riders. “Qualche segnale di attenzione era arrivato, da parte del governo, ma tutto è caduto nel dimenticatoio prima ancora di affrontare la questione. E’ ora di stroncare lo sfruttamento di questi lavoratori”, prosegue la nota che sollecita l’intervento di organismi di controllo.

“L’Ispettorato Nazionale del Lavoro intervenga con determinazione e gli Enti Locali non diano autorizzazioni ad attività commerciali che non rispettano i contratti di lavoro perché si metta fine alle nuove forme di schiavitù e precariato”, conclude la nota allargando la denuncia a tutti i precari, non solo riders, “impiegati nella grande distribuzione, nella logistica, nei call center, con paghe risibili, ritmi stressanti, sfruttamento continuo. Alle soglie della schiavitù”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background