Chanel mette al bando pelli animali esotici  

Pubblicato da in data 4 Dicembre 2018

Chanel mette al bando pelli animali esotici

Chanel Metiers D’Art al Metropolitan Museum di New York (Afp)

Pubblicato il: 05/12/2018 10:32

La casa di moda francese Chanel smetterà di usare pelli e pellicce di animali esotici. Lo ha annunciato Bruno Pavlovsky, presidente ‘global fashion’ di Chanel, al quotidiano tedesco Handelsblatt. In futuro Chanel lavorerà solo pelli di animali già utilizzati nella produzione alimentare.

L’uso di pelli di animali esotici come coccodrilli, lucertole, serpenti e razze dovrà essere interrotto, poiché è sempre più difficile documentare la loro provenienza. I clienti sono sempre più interessati a standard di produzione etici e a sapere l’origine dei materiali e le condizioni in cui sono tenuti gli animali, ha aggiunto Pavlovsky.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background