“Sostenibilità e business due facce della stessa medaglia”  

Scritto da il 5 dicembre 2018

Sostenibilità e business due facce della stessa medaglia

(Fotolia)

Pubblicato il: 06/12/2018 08:17

Hanno scelto Verona, BPER Banca ed Etica Sgr, per aprire un dialogo insieme ai cittadini sulla finanza e la sostenibilità. Attorno alla tavola rotonda intitolata “Nuovi orizzonti nel mondo della finanza: sostenibilità e responsabilità”, Giovanni Sabatini, Direttore Generale ABI, Eugenio Garavini, Vice Direttore Generale Vicario BPER Banca, Roberto Grossi, Vice Direttore Generale Etica Sgr, e Francesco Bicciato, Segretario Generale del Forum per la Finanza Sostenibile. Un momento di divulgazione e chiarezza, tra società e cittadini, per evidenziare l’evoluzione del sistema finanziario in una direzione innovativa: quella sostenibile.

Sostenibilità e business sono due facce della stessa medaglia“, ha spiegato Garavini “che possono portare risultati importanti sia a chi li propone che a chi ottiene dei risultati investendo in titoli o fondi”. Un concetto ripreso da tutti i partecipanti alla discussione, e sottolineato anche dall’intervento di Sabatini, che ha evidenziato come la strada intrapresa dalla finanza sostenibile in Italia sia pienamente condivisa dalla Federazione Bancaria Europea.

“Siamo contenti di essere a Verona insieme a BPER” ha raccontato Grossi “perché è importante portare alla cittadinanza la nostra esperienza. Vogliamo far capire alla popolazione che oggi la finanza sostenibile si può scegliere. Si può scegliere, quindi, un modello di finanza non solo fine a se stesso, ma anche attento agli impatti sociali, ambientali e di buon governo. Una finanza che guardi al rispetto del pianeta, delle persone, e anche del rendimento, oggi è possibile”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background