La Samp beffa la Lazio  

Pubblicato da in data 8 Dicembre 2018

La Samp beffa la Lazio

(Fotogramma/Ipa)

Pubblicato il: 09/12/2018 07:00

Sembrava fatta. La vittoria in pugno. Ma all’Olimpico, per la Lazio, non c’è stato il lieto fine: con la Sampdoria finisce 2-2 in una partita al cardiopalma, giocata a colpi di gol, var e reti all’ultimo respiro. Nel primo tempo è Quagliarella a permettere alla squadra di Giampaolo di trovarsi in vantaggio nonostante un’agguerrita Lazio, che riprende il secondo tempo in dominio totale.

Nella ripresa, infatti, è Acerbi che pareggia su un assist di Parolo. Quindi, a tempo quasi scaduto, il Var concede un rigore ai biancoazzurri: Immobile fa la magia ma il colpo di scena lo mette a segno Saponara, che all’ultimo istante disponibile beffa i padroni di casa segnando il 2-2 definitivo di destro in pallonetto. La Lazio non vince da quattro gare, mentre la Samp ottiene il terzo risultato utile consecutivo dopo una tre sconfitte di fila.

Rammaricato, l’allenatore della Lazio, Simone Inzaghi: “C’è grande dispiacere per i ragazzi – ha detto Inzaghi ai microfoni di Sky Sport -, perché hanno fatto una grande partita. I numeri sono schiaccianti, ma al di là dei 26 tiri a 4 mi rammarica il risultato, una partita così la devi vincere. Abbiamo preso gol a prima disattenzione, avevamo ripreso meritatamente la gara e poi invece è andata così”.

“Mancava un minuto alla fine della partita, probabilmente non dovevamo neanche rilanciare quel pallone, in 30 anni che sono nel calcio una situazione così non l’avevo ancora vista – ha aggiunto -. I ragazzi hanno dato tutto quello che avevano, a volte per troppa generosità abbiamo sbagliato qualcosa: abbiamo avuto tante occasioni, mi dispiace per loro e per i tifosi. Il nostro momento? Sono quattro pareggi non quattro sconfitte. Prima un periodo buio arrivava dopo quattro sconfitte, adesso dopo quattro pareggi: vuol dire che abbiamo cambiato mentalità. Ma ora abbiamo bisogno di una vittoria”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background