Prima vittoria sul ring per pugile transgender  

Pubblicato da in data 8 Dicembre 2018

Prima vittoria sul ring per pugile transgender

(Fotogramma)

Pubblicato il: 09/12/2018 13:00

Patricio Manuel è entrato questa notte nella storia, è infatti il primo pugile transgender a disputare un match da professionista negli Stati Uniti e a vincerlo. Patricio Manuel, 33 anni di nazionalità statunitense, è sceso sul ring del Fantasy Springs Resort Casino di Indio, in California, e ha battuto ai punti con verdetto unanime dei giudici il messicano Hugo Aguilar nella categoria dei pesi superpiuma.

“Non cambierei nulla di tutto ciò che ho dovuto fare per arrivare fin qui, ne è valsa la pena. La cosa più bella di questa notte, è stata l’adrenalina che saliva nel momento in cui entravo sul ring per affrontare il mio avversario”, ha spiegato patricio Manuel al ‘Los Angeles Times’ a fine incontro.

Prima di cambiare sesso, Patricio Manuel si era qualificato al torneo di boxe femminile alle olimpiadi di Londra 2012 ma senza poter prender parte ai Giochi a causa di un infortunio. Sei anni sofferti per il pugile transgender costellati di interventi chirurgici e ormonali, e una scia infinita di pratiche burocratiche da affrontare per ottenere la licenza.

Il pugile statunitense ha dovuto scontare il doloroso rifiuto del suo allenatore nel continuare a seguirlo e le difficoltà a farsi accettare e trovare un rivale quando ha cominciato il suo cammino a livello amatoriale. A tendere una mano a Patricio Manuel per intraprendere la strada del professionismo la società di Oscar De La Hoya, Golden Boy Promotions, che lo ha aiutato a ottenere la licenza.

Per realizzare il sogno del pugile trangender americano c’è voluto poi il coraggio di Aguilar che dopo 2 anni senza la possibilità di affrontare un rivale sul ring, ha detto sì alla sfida con Patricio Manuel. Aguilar ha reso noto di aver appreso della storia di Manuel solo due giorni prima del combattimento ma di non aver avuto alcun dubbio sul fatto di salire sul ring: “Per me non cambia nulla: sul ring vuole vincere come voglio vincere io”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background