Huawei, nuova udienza per il rilascio di Meng  

Pubblicato da in data 10 Dicembre 2018

Huawei, nuova udienza per il rilascio di Meng

(Afp)

Pubblicato il: 11/12/2018 07:26

Nuova udienza oggi per Meng Wanzhou, direttore finanziario di Huawei e figlia del fondatore Ren Zhengfei, arrestata a Vancouver su richiesta delle autorità americane mentre era in transito da Hong Kong in viaggio verso il Messico. Il dirigente del colosso dell’elettronica Huawei dovrà aspettare almeno un giorno in più per scoprire se sarà rilasciata su cauzione, dopo che l’udienza del tribunale canadese ha rimandato la decisione.

Meng, 46 anni, potrebbe andare incontro all’estradizione negli Stati Uniti per le accuse di violazione delle sanzioni contro l’Iran. L’udienza per la cauzione è iniziata venerdì a Vancouver, ma poiché non è stata presa alcuna decisione, il tribunale è stato rinviato ad oggi. L’accusa ha sottolineato che il Dipartimento di giustizia americano l’ha segnalata come possibile rischio di fuga e ha chiesto al tribunale di negare la cauzione a Meng, citando le enormi risorse finanziarie a sua disposizione.

L’avvocato di Meng ha sostenuto che Meng, ex residente permanente in Canada, ha forti legami con il paese e rimarrà a Vancouver, dove possiede due case insieme al marito e alla figlia, mentre il caso verrà esaminato.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background