Addio a ‘Sigaro’ della Banda Bassotti  

Pubblicato da in data 11 Dicembre 2018

Addio a 'Sigaro' della Banda Bassotti

(Foto Facebook ‘Banda Bassotti’)

Pubblicato il: 12/12/2018 15:28

E’ morto ieri all’età di 62 anni Angelo ”Sigaro” Conti, voce, chitarra e icona della storica formazione romana Banda Bassotti. A dare l’annuncio via social è la stessa band ska punk della Capitale. “Chi lotta non sarà mai schiavo. Ciao Sigaro“, si legge su un’immagine che raffigura il chitarrista postata su Facebook per dirgli addio. Domani dalle 8 sarà allestita la camera ardente al Gemelli mentre alle 12.30 si terranno i funerali al Tempio Egizio al Cimitero Monumentale del Verano. Formatasi nel 1981 nei cantieri romani (i componenti del gruppo erano tutti lavoratori edili e musicisti nel tempo libero), la Banda Bassotti si è contraddistinta per il forte impegno politico e sociale, anche di vocazione ‘internazionalista’, che l’ha portata negli anni a promuovere le cause di popoli come quello cubano, palestinese o dei paesi dell’America Centrale. Intanto sui social decine di fan della band romana hanno voluto rendere omaggio al chitarrista appena scomparso. “Una lacrima e un pugno chiuso al cielo. A presto Compagno!“, “Ciao Sigaro. Mancherai tantissimo. Buon viaggio fratello”, “Ciao Sigaro. Grazie di tutto, grazie per tutto”, si legge tra i tanti messaggi di cordoglio apparsi sulla bacheca Facebook della ‘Banda’. E ancora, “Quando i migliori se ne vanno, resta solo il silenzio“, scrive un utente, “Resterai sempre con noi Sigaro…nelle canzoni nella gente a cui hai trasmesso tante emozioni”, conclude un altro malinconico.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background