Addio a Penny Marshall, star di ‘Laverne & Shirley’ 

Pubblicato da in data 18 Dicembre 2018

Addio a Penny Marshall, star di 'Laverne & Shirley'

Pubblicato il: 19/12/2018 12:25

E’ morta Penny Marshall, famosa per aver interpretato per otto stagioni ‘Laverne & Shirley’ con svagata ironia. La sitcom, andata in onda nella seconda metà degli anni Settanta, raccontava la vita di due amiche: la forte e mascolina Laverne (di origini italiane come la Marshall, nata con il cognome Masciarelli) e romantica Shirley (Cindy Williams), entrambe impiegate nel reparto imbottigliamento della birreria Shotz di Milwaukee. I due personaggi diventarono icone della tv al femminile, in anni in cui spopolavano le bellissime ‘Charlie’s Angels’ e ‘La donna bionica’. Nell’appartamento che condividevano, un seminterrato, passavano sia gli amici che i vari fidanzati e, non di rado, personaggi di Happy Days (di cui era uno spin off): la vita di tutti i giorni e le difficoltà di due giovani donne alle prese con il lavoro, l’amore e l’amicizia, rendeva Laverne & Shirley molto più al passo con i tempi reali.

Ma Penny Marshall, deceduta a nella sua casa di Hollywood a 75 anni per le complicazioni legate al diabete, era anche regista. Dopo aver conquistato la popolarità grazie al ruolo di Laverne (interpretata dal 1976 al 1983), aveva iniziato a lavorare dietro la macchina da presa dirigendo Whoopi Goldberg in ‘Jumpin’ Jack Flash’ (1986), Tom Hanks nel 1988 in ‘Big‘ (diventando la prima regista a incassare più di 100 milioni di dollari in America) e Robert De Niro e Robin Williams nel 1990 in ‘Risvegli‘. Tra gli altri film diretti dalla Marshall ‘Ragazze vincenti’, ‘Mezzo professore tra i marines’, ‘Uno sguardo dal cielo’ e ‘I ragazzi della mia vita’.

“Arrivederci, Penny. Abbiamo riso molto! Vorrei poterlo fare ancora. Ti amo”, scrive su Twitter Tom Hanks. “Era divertente e molto intelligente”, è il post di Ron Howard che osserva la “facilità” con cui lei sia passata dal ruolo di attrice a quello di regista: “Tutto in modo rilassato, divertente e totalmente senza pretese. Sono stato fortunato ad averla conosciuta e ad aver lavorato con lei”. “Penny ci mancherà”, ha commentato Robert De Niro.

#RIPPennyMarshall She was funny & so smart. She made the transition from sitcom star to A List movie director with ease & had a major impact on both mediums. All that & always relaxed, funny & totally unpretentious. I was lucky to have known & worked with her. https://t.co/pf2kfIkCH4

— Ron Howard (@RealRonHoward) 18 dicembre 2018

“Era una donna così stimolante #PennyMarshall. Divertente, talentuosa, gentile e generosa, Penny mi ha supportata così tanto durante la mia carriera, sin dall’inizio, le sarò sempre così grata. Una meravigliosa attrice, produttrice e regista”, è il post di Reese Witherspoon su Instagram.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background