Lodi, il Comune si adegua al Tribunale: via norme su mense  

Pubblicato da in data 20 Dicembre 2018

Lodi, il Comune si adegua al Tribunale: via norme su mense

(Fotogramma)

Pubblicato il: 21/12/2018 21:26

Il Comune di Lodi ha annullato le modifiche al regolamento che imponevano ai cittadini stranieri di presentare documentazione aggiuntiva dei Paesi di origine per accedere ai servizi agevolati, come le mense scolastiche. Il Consiglio comunale di Lodi ha dato adempimento all’ordine del Tribunale di Milano e ha votato a favore della cancellazione delle modifiche introdotte nell’ottobre 2017.

“Le modifiche agli articoli 8 e 17, che erano state introdotte nell’ottobre 2017, sono state integralmente cancellate e la situazione è quindi tornata ad essere quella che è sempre stata: ciascun cittadino di Lodi potrà accedere alle tariffe sulla base del proprio Isee e italiani e stranieri tornano ad essere trattati in maniera uguale: uguali nel dovere di fornire alla pubblica amministrazione tutte le notizie richieste sui loro redditi e patrimoni, uguali nella soggezione a verifiche, ma uguali prima di tutto nel diritto di accedere alle prestazioni sociali senza essere vittime di pretese irragionevoli e, soprattutto, contrarie alla legge dello Stato”, si spiega in un comunicato di Coordinamento Uguali Doveri, Asgi e Naga.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background