Natale di shutdown in Usa  

Pubblicato da in data 22 Dicembre 2018

Natale di shutdown in Usa

(Afp)

Pubblicato il: 23/12/2018 14:53

Decine di migliaia di dipendenti federali americani trascorreranno il lungo weekend di Natale in uno stato di limbo ed incertezza. Infatti non sanno se il 26 dicembre, che negli Stati Uniti è lavorativo, torneranno al lavoro o dovranno rimanere a casa senza paga.

Dalla mezzanotte di ieri, infatti è scattato l’ormai famigerato shutdown, il blocco parziale delle attività di dipartimento ed agenzie federali, a seguito della decisione di Donald Trump di non accettare la legge di spesa provvisoria di compromesso proposta dal Senato per evitare lo shutdown a Natale, un compromesso che non conteneva i 5 miliardi di dollari per la costruzione del Muro che i democratici si rifiutano di approvare.

Così il governo americano rimarrà bloccato almeno fino a dopo Natale, dal momento che il Senato non si riunirà fino al 27 dicembre e non proporrà il voto di nessuna misura provvisoria, per riattivare il finanziamento del governo, fino a quanto i democratici non troveranno un accordo con Trump, ha detto il leader della maggioranza repubblicana, Mitch McConnell.

A seguito dello shutdown, Trump ha rinunciato alle sue tradizionali vacanze in Florida, nel resort di famiglia a Mar-a-Lago. La portavoce della Casa Bianca, Sara Sanders, ha detto che la First Lady, che era già partita nei giorni scorsi, rientrerà a Washington per poter trascorrere Natale con il presidente alla Casa Bianca.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background