La Juve frena, CR7 salva i bianconeri  

Pubblicato da in data 25 Dicembre 2018

Al 24′ i bergamaschi pareggiano. Gomez serve in verticale al limite Duvan Zapata che si gira liberandosi di Bonucci e di sinistro infila Szczesny realizzando l’ottavo gol in campionato in questa stagione. Alla mezz’ora affondo di Douglas Costa che prova a sorprendere Berisha sul primo palo ma la sfera termina sull’esterno della rete. E’ l’ultimo sussulto della prima frazione.

Al 52′ momento importante nell’economia della partita, la Juventus resta in 10 per l’espulsione per somma di ammonizioni di Bentancur. L’Atalanta ci crede, al 55′ Szczesny si supera salvando su una conclusione da posizione defilata di Castagne. Sugli sviluppi del corner l’Atalanta passa in vantaggio: al 56′ è Zapata a firmare la personale doppietta di testa su assist del ‘Papu’ Gomez.

Allegri getta nella mischia Pjanic per Douglas Costa, entra anche Ronaldo al posto di Khedira. Ci prova Ilicic con un rasoterra dal limite a incrociare, il sinistro termina a lato. E’ ancora lo sloveno a provare la penetrazione per vie centrali ma la difesa ospite fa buona guardia.

Al 76′ padroni di casa vicini al terzo gol, Gosens non approfitta di un rimpallo fortunato. Passa un minuto e CR7, da poco entrato, di testa pareggia da azione da angolo, sono 13 i gol stagionali per il portoghese. Sull’altro fronte tiro a giro del ‘Papu’ Gomez, Szczesny blocca. Ronaldo si trasforma in uomo assist nel finale, il pallone per Mandzukic viene sporcato da un difensore che non permette al croato il tap-in vincente. Nel recupero gol di Bonucci ma l’arbitro Banti annulla dopo aver consultato il Var per posizione di fuorigioco del difensore. La Juventus esce con un pari dallo stadio Atleti azzurri d’Italia chiudendo il 2018 imbattuta in trasferta.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background