Trump rivela su Twitter la presenza dei Navy Seals in Iraq  

Pubblicato da in data 26 Dicembre 2018

Trump rivela su Twitter la presenza dei Navy Seals in Iraq

(Fotogramma)

Pubblicato il: 27/12/2018 22:53

Dopo la sua missione a sorpresa natalizia in Iraq, Donald Trump ha pubblicato su Twitter un video in cui incontra un team dei Navy Seals, svelando in questo modo il dispiegamento, solitamente tenuto segreto dal Pentagono, nel Paese di un commando delle forze speciali diventate famose in tutto il mondo per la cattura di Osama bin Laden.

Non solo. Secondo quanto ha riportato Newsweek, nel video si vedono i volti dei membri di quella che sembra essere la “seal team five”. Anche in questo caso il comandante in capo Trump avrebbe messo in pericolo l’unità di elite dal momento che solitamente le identità dei membri di queste forze speciali vengono tenute segrete per motivi di sicurezza. E quindi, in caso di pubblicazione di foto o video, i volti vengono oscurati.

“La sicurezza è l’aspetto più importante di queste operazioni: i veri nomi, i volti e le identità dei militari impegnati in operazioni speciali sono solitamente tenuti gelosamente segreti nelle zone di combattimento”, ha commentato Malcolm Nance, ex ufficiale dell’intelligence della Navy, riferendosi al rischio che questi militari possano essere catturati da “gruppi terroristici o governi ostili”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background