Molestie sessuali su scimmia, donna condannata  

Pubblicato da in data 27 Dicembre 2018

Molestie sessuali su scimmia, donna condannata

(Fotogramma /Ipa)

Pubblicato il: 28/12/2018 17:14

Un tribunale per i reati minori di Mansoura, in Egitto, ha condannato a tre anni di carcere una donna per aver “molestato sessualmente” una scimmia. Lo riporta il sito del quotidiano filogovernativo ‘Al Ahram’, citando una fonte giudiziaria, secondo la quale Basma Ahmed, 25 anni, è stata giudicata colpevole di aver “incitato alla dissolutezza” e di “atti osceni in luogo pubblico”.

Ahmed era stata arrestata lo scorso ottobre dopo la diffusione di un video di circa 90 secondi in cui toccava i genitali di una scimmia in un negozio di animali di Mansoura, facendo allusioni sessuali tra le risate dei presenti. Il video era ben presto diventato virale in rete, scatenando dure reazioni. Al giudice, riferisce ‘Al Ahram’, la donna – da due mesi in carcere – ha spiegato che non intendeva compiere un atto indecente e che stava facendo solo il solletico alla scimmia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background