Uccide l’ex compagna e si suicida  

Pubblicato da in data 27 Dicembre 2018

Uccide l'ex compagna e si suicida

(Fotogramma)

Pubblicato il: 28/12/2018 12:33

Una donna, di 60 anni, è stata assassinata a Giarre, nel catanese, in corso delle Province. L’omicida si sospetta possa essere l’ex compagno che si è suicidato. L’uomo, un muratore di 58 anni, si è sparato un colpo di pistola all’addome ed è morto all’ospedale Cannizzaro mentre i medici lo stavano operando. L’uomo e la vittima avevano avuto una relazione fino a sei anni fa e avevano due figli. Indagano i carabinieri del Comando provinciale e della Compagnia di Giarre.

La vittima, secondo i carabinieri, sarebbe stata affrontata in strada dall’ex compagno armato di pistola: la donna ha tentato una fuga ma il 58enne l’avrebbe raggiunta e uccisa. A quel punto l’assassino avrebbe fatto pochi passi e si sarebbe sparato. L’arma gli sarebbe stata tolta da un nipote della vittima che aveva tentato, invano, di aiutare la donna. Sul luogo dell’agguato sono al lavoro anche i carabinieri della Sezione investigazioni scientifiche di Catania e il medico legale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Leggi altri articoli

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background