Inter vola, la Roma risale  

Pubblicato da in data 28 Dicembre 2018

All’Olimpico finisce 1-1 con le reti di Belotti su rigore nel recupero prima dell’intervallo e la risposta della Lazio nella ripresa con uno splendido gol di Milinkovic-Savic (62′). Nell’acceso finale rosso l’arbitro Irrati espelle prima Marusic per proteste e poi Meitè per un colpo proibito ad Acerbi. Del mezzo passo falso della Lazio approfittano alla grande i ‘cugini’ della Roma, che grazie alla vittoria per 2-0 contro il Parma salgono a -2 dal quarto posto. Succede tutto nella ripresa: Cristante sblocca il match al 58′, Under lo chiude al 75′.

In zona Europa League salgono anche le quotazioni dell’Atalanta, straripante in casa del Sassuolo. La Dea vince 6-2 con le reti di Zapata (19′), Gomez (42′) e Mancini (54′) e la tripletta di uno scatenato Ilicic (74′, 87′ e 92′), entrato solo nella mezz’ora finale. La squadra di Gasperini aggancia momentaneamente al settimo posto il Milan, in campo stasera contro la Spal.

Finisce invece in un pareggio a reti inviolate la sfida tra il Genoa e la Fiorentina, un risultato che va stretto ai viola fermati per due volte dal palo (Mirallas nel primo tempo e Chiesa nella ripresa) ma anche sciuponi sotto porta.

In zona salvezza, invece, vittoria importante per l’Udinese contro il Cagliari per 2-0 (Pussetto e Behrami) con un’espulsione per parte (Ceppitelli tra i sardi e Mandragora per i friulani) e un rigore parato da Cragno a Lasagna. Prima gioia stagionale, infine, per il Chievo di Di Carlo che supera il Frosinone per 1-0 grazie a una magia di Giaccherini su punizione.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background