Capodanno: Myung-Whun Chun dirige il concerto di Capodanno dalla Fenice  

Pubblicato da in data 29 Dicembre 2018

”È un vero piacere per me essere a Venezia, al Teatro La Fenice, e dedicare questo concerto a una causa vicina al mio cuore, il futuro dei bambini – ha dichiarato Myung-Whun Chung, dal 2008 Unicef Goodwill Ambassador – Conosco il risultato del lavoro di Unicef a favore dei bambini, un lavoro che si può realizzare solo grazie al supporto anche economico di tutti noi. Pertanto invito tutti a donare a chi ne ha più bisogno e a recarvi alla postazione dell’Unicef situata in Teatro e dare il vostro aiuto che raggiungerà ovunque molti bambini bisognosi”.

Di grande portata sarà l’attenzione mediatica nazionale e internazionale dedicata al Concerto di Capodanno. Rai Cultura trasmetterà la seconda parte della recita il 1 gennaio in diretta a partire dalle 12.20 su Rai1 e in differita alle ore 18.30 su Rai5. Il Concerto di Capodanno sarà poi trasmesso in differita, in versione integrale, il 1 gennaio alle ore 20.30 su Rai Radio3 e il 7 febbraio alle ore 21.15 su Rai5.

Inoltre, grazie alla collaborazione con Arte e Wdr, anche questa nuova edizione del Concerto sarà trasmessa live in moltissimi Paesi europei, in Francia, Germania e nei Paesi di lingua francese e tedesca, e fino in Corea. Arte l’1 gennaio trasmetterà il Concerto alle ore 18.40. Nel 2019 l’evento sarà infine ripreso in differita in Giappone, negli Emirati Arabi Uniti e in Cina.

La musica del Concerto di Capodanno in diretta Rai1, sarà punteggiata da alcuni momenti danzati, interpretati dai ballerini della Compagnia Abbondanza Bertoni. Le coreografie, firmate Michele Abbondanza e Antonella Bertoni, saranno videotrasmesse dai padiglioni della Biennale Architettura e negli spazi del Conservatorio Benedetto Marcello. I contributi video dello spettacolo vedranno protagonisti anche i giovani alunni di una scuola multietnica di Porto Marghera.

A ricordare ancora una volta l’impegno di Unicef a favore dei bambini in più di 150 Paesi del mondo, volto a favorire la nascita di una società interculturale dove le diverse tradizioni e culture dialoghino tra loro e lavorino per l’integrazione.

Apertura del concerto con l’esecuzione della Settima Sinfonia di Ludwig van Beethoven, la seconda parte, dedicata al melodramma, si aprirà con la ‘Carmen’ di Georges Bizet, di cui verrà proposta la marcia e coro ‘Les voici, voici la quadrille’, e con il Valzer brillante dalla colonna sonora del film ‘Il Gattopardo’ di Luchino Visconti. Entreranno poi in scena i solisti. Il tenore Francesco Meli si misurerà con l’aria di Nemorino dall’’Elisir d’amore’ di Gaetano Donizetti ‘Una furtiva lagrima’, mentre il soprano Nadine Sierra canterà l’aria di Violetta ‘Sempre libera degg’io’ dalla ‘Traviata’ di Verdi.

Il Coro del Teatro La Fenice eseguirà quindi il celebre ‘Fuoco di gioia’ dall’’Otello’ verdiano. Ai due solisti si uniranno quindi il soprano Serena Gamberoni e il tenore Matteo Lippi per comporre il quartetto del brindisi pucciniano ‘Bevo al tuo fresco sorriso’ dalla Rondine. Dopo l’esecuzione del preludio della ‘Traviata’ di Giuseppe Verdi, ancora Meli e Sierra interpreteranno rispettivamente ‘E lucevan le stelle’, l’aria di Mario Cavaradossi dalla Tosca di Puccini, e ‘Caro nome’, l’aria di Gilda da ‘Rigoletto’ di Giuseppe Verdi.

Come gran finale, rispettando una ormai collaudata tradizione, due capisaldi del patrimonio musicale italiano. In programma il coro ‘Va’ pensiero sull’ali dorate’ dal ‘Nabucco’ e il festoso brindisi ‘Libiam ne’ lieti calici’ dalla Traviata di Verdi, che quest’anno saranno intervallati dal finale della ‘Turandot’ di Puccini ‘O padre augusto’.

Il Concerto di Capodanno sarà altamente social-friendly. Con l’hashtag #capodannofenice, infatti, i follower di Twitter saranno coinvolti nel live twitting dalla mattinata del 1 gennaio fino al termine della diretta Rai. Il profilo @teatrolafenice sarà supportato oltreché da Rai e Unicef anche da @ScrivoArte e da @Dayafter2012.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background