Ottimismo su intesa Usa-Cina spinge le borse europee, Milano +0,94%  

Pubblicato da in data 8 Gennaio 2019

Le borse europee archiviano la seduta in territorio positivo, spinte dall’ottimismo per una svolta positiva nel negoziato in corso tra Stati Uniti e Cina, con le due delegazioni che hanno esteso di un giorno i colloqui per trovare una soluzione al dossier sul commercio. A Piazza Affari il Ftse Mib chiude in rialzo dello 0,94%, mentre lo spread è sceso a 262 punti. Sull’indice principale della borsa milanese corrono i titoli del comparto industriale, con Brembo che spicca un balzo del 6%. Forti rialzi anche per Prysmian, Pirelli, Fca e Ferrari. Tonica Stm, mentre i bancari chiudono contrastati. Sull’All Share Fincantieri cede oltre il 4% dopo che l’Antitrust europeo ha avviato un’indagine sul progetto di fusione con Chantiers de l’Atlantique.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background