Torregiani vede Salvini: “Mio padre ora riposerà in pace”  

Pubblicato da in data 12 Gennaio 2019

Torregiani: Ferita ancora aperta

(Adnkronos)

Pubblicato il: 13/01/2019 15:42

Quella diCesare Battisti “è una ferita ancora aperta. Credo che sarà chiusa nel momento in cui sarà determinata la sua carcerazione”. Lo ha detto arrivando alla scuola politica della Lega, a Milano, Alberto Torregiani, figlio del gioielliere ucciso dai Pac il 16 febbraio 1979, nel corso di una sparatoria in cui rimase colpito e paralizzato.

Visibilmente emozionato, ha aggiunto: “Come ho già detto, penso che mio padre, il padre di Sabatini e il fratello di Campagna, dopo 40 anni possano finalmente riposare in pace“. Torregiani dovrebbe incontrare il leader del Carroccio e ministro dell’Interno Matteo Salvini.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background