Bebè sopravvive a 25 attacchi di cuore in un giorno 

Scritto da il 20 gennaio 2019

Bebè sopravvive a 25 attacchi di cuore in un giorno

Foto di repertorio (Fotogramma)

Pubblicato il: 21/01/2019 16:14

La lotta tra la vita e la morte è iniziata a soli 8 giorni per il piccolo Theo Fry. La sua storia ha colpito la Gran Bretagna e per molti è un miracolo: è sopravvissuto in un solo giorno a 25 attacchi di cuore. Ora che ha 19 mesi e dopo 17 operazioni, due delle quali ‘a cielo aperto’, il bebè dopo un recupero sorprendente sta bene. Theo è nato infatti con uno scompenso cardiaco e sarebbe morto senza un intervento d’urgenza al cuore. E’ stato portato all’Alder Hey Children’s Hospital di Liverpool dove è stato operato più volte dopo la diagnosi di un problema molto grave all’aorta e alle pareti del cuore.

“Theo ha subito il maggior numero di arresti cardiaci di cui ho sentito parlare, un caso rarissimo – spiega al ‘Mirror’ il chirurgo Ramana Dhannapunen – per salvarlo abbiamo dovuto intervenire subito. La sua guarigione ora è qualcosa di incredibile”. L’Alder Hey è lo stesso ospedale dove era stato ricoverato Alfie Evans, il bambino affetto da una malattia neurodegenerativa, al centro di un dura battaglia giuridica tra la Corte d’appello e i genitori per modificare la precedente decisione del tribunale e permettere alla coppia di genitori di Alfie di trasferirlo all’ospedale Bambino Gesù di Roma, disposto ad assisterlo. Un trasferimento mai avvenuto per il decesso del piccolo Alfie.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background