Bebè ‘Ogm’, seconda gravidanza in Cina  

Scritto da il 21 gennaio 2019

Bebè 'Ogm', seconda gravidanza in Cina

Immagine d’archivio (AFP)

Pubblicato il: 22/01/2019 20:09

Le autorità cinesi hanno confermato che c’è un’altra donna in attesa di bebè ‘Ogm’ frutto degli esperimenti dello scienziato He Jankui, ‘papà’ delle prime gemelline al mondo figlie dell’editing genetico, nate nel novembre scorso e soprannominate Lulu e Nana.

Secondo quanto rimbalza sulla stampa internazionale, un medico e bioeticista dell’università americana di Stanford in contatto con He stima che la gravidanza dovrebbe essere di 12-14 settimane. Per i suoi esperimenti, il ricercatore è stato licenziato dalla Southern University of Science and Technology di Shenzhen, come riferito dall’ateneo in una nota ufficiale.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background