Reddito, quanto ti spetta  

Scritto da il 11 febbraio 2019

Reddito, quanto ti spetta

(Fotogramma)

Pubblicato il: 12/02/2019 06:35

Calcolare il reddito di cittadinanza, ossia l’integrazione che ogni mese è riconosciuta al nucleo familiare può sembrare complicato ma non lo è: seguendo delle semplici istruzioni, riassunte dall’infografica che trovate di seguito, riuscirete a calcolare l’importo del beneficio in pochi passi. Come prima cosa vi interessa sapere che questo spetta soltanto a coloro che hanno un ISEE non superiore a 9.360 euro e un reddito familiare pari o inferiore a 6.000 euro. Questa soglia va moltiplicata per il parametro di scala di equivalenza che varia in base alla composizione del nucleo familiare. Per ogni componente successivo al primo (che vale 1), infatti, viene assegnato uno 0,4 (se si tratta di maggiorenni) o uno 0,2 (minorenni). Il parametro di scala moltiplicato per 6.000 euro vi dà la soglia di reddito familiare che non dovete superare per avere diritto al beneficio. Per calcolare il RdC dovete poi calcolare il vostro reddito familiare. L’integrazione mensile, infatti, non è altro che la differenza tra la soglia di reddito familiare da non superare e il reddito familiare stesso. Ad esempio, una famiglia composta da due genitori e due figli (parametro di scala pari a 1,8) non può superare i 10.800 euro di reddito familiare: quindi, se questi hanno reddito pari a 0 beneficeranno dell’integrazione piena, pari a 900 euro al mese. Oltre all’integrazione del reddito spetta anche un rimborso delle spese di affitto, per un massimo di 3.360 euro l’anno, ossia 280 euro al mese. In alternativa per chi ha il mutuo da pagare per l’acquisto della prima casa c’è un rimborso di 1.800 euro annui, 150 euro al mese. La somma tra l’integrazione del reddito familiare e il rimborso di affitto o del mutuo vi dà, quindi, l’importo del beneficio che ogni mese verrà erogato sulla Carta RdC. Importo che, ricordiamo, dovrà essere speso interamente ogni mese, visto che non è cumulabile con il beneficio erogato il mese successivo.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background